giovedì 25 gennaio 2018

Lettera ai dirigenti del PRC sulle loro notizie false-fake news sulle pensioni




Pubblico la lettera che ho inviato pochi giorni fa al sito e ai dirigenti del Partito della Rifondazione Comunista (PRC) sulle loro notizie false-fake news-bufale sulla riforma delle pensioni Fornero e sul governo Monti. Qui si sommano al massimo grado l’ignoranza dei dati e delle norme e la resistenza ideologica ad accettare la verità. Infatti, i più forti e tenaci avversari della severa riforma delle pensioni SACCONI e delle inique manovre finanziarie del Governo Berlusconi furono, oltre alla CGIL, i politici di estrema sinistra. Eppure anche loro sembrano essersene completamente dimenticati ed, immemori della riforma SACCONI, hanno spostato i loro strali polemici sul governo Monti, renitenti ad accogliere la verità dei dati. Ad oggi, non ho ricevuto nessuna risposta.

Siete anche voi vittime della DISINFORMAZIONE del cdx sulle pensioni e non solo.
Da:  v
19/1/2018 22:56

Buonasera,
Ho letto stasera la vostra petizione e qualche articolo sul vostro sito: segnalo che anche voi di RC siete rimasti vittime della potentissima DISINFORMAZIONE berlusconiana e del centrodestra, in particolare del bugiardo on. Salvini, la cui ossessione contro la riforma delle pensioni Fornero è finta, poiché gli serve a nascondere la ben più severa riforma delle pensioni SACCONI (2010 e 2011), della quale attribuisce furbescamente misure severe alla riforma Fornero, in particolare l’infernale meccanismo dell’adeguamento automatico all’aspettativa di vita, in realtà deciso dal comma 12bis dell’art. 12 della L. 122/2010, che, al comma 12ter, prescrive all’ISTAT di considerare nel calcolo dell’aspettativa di vita gli aumenti e non anche le diminuzioni, e che porterà nel 2019 l’età di pensionamento di vecchiaia a 67 anni e poi via via a 70 e oltre, e l’età di pensionamento anticipato a 43 anni e 3 mesi (42 anni e 3 mesi per le donne).
Per non dilungarmi troppo, allego le osservazioni di dettaglio e le altre prove documentali:
Lettera n. 2 all’On. Matteo Salvini sulle sue notizie false-fake news-bufale sulla riforma delle pensioni Fornero
Pensioni: l’estremismo di Bankitalia e Corte dei Conti
di Vincesko
27 October 2017
Lettera n. 6 a Maurizio Landini sulle pensioni, e su chi ha deciso l’adeguamento automatico dell’età di pensionamento
Pensioni, la congiura del silenzio di sette noti esperti di previdenza contro Elsa Fornero
Questo è un documento di 18 pagine in cui ho ricostruito le vicende politico-economiche della scorsa legislatura e dove forse troverete notizie e nessi sorprendenti:
L'assassinio della verità, chi ha davvero messo le mani nelle tasche degli Italiani e causato la grande recessione
Cordiali saluti
V.


**********




Nessun commento:

Posta un commento